Champions, Juventus-Dinamo Zagabria: 2-0, Higuain e Rugani. Primato nel girone

Champions, Juventus-Dinamo Zagabria: 2-0, Higuain e Rugani. Primato nel girone

Champions, Juventus-Dinamo Zagabria: 2-0, Higuain e Rugani. Primato nel girone

chiudi

I bianconeri battono i croati nella ripresa: Higuain torna al gol dopo 419 minuti, Rugani chiude sul 2-0. Ora, la Juventus attende il sorteggio per gli ottavi di Champions

Buone notizie per Allegri: la Juventus vince il Gruppo H di Champions League e Gonzalo Higuain rompe il digiuno da gol. Contro la Dinamo Zagabria, i bianconeri vincono per 2-0 grazie alle reti dell’argentino e di Rugani. Al sorteggio per gli ottavi di finale del torneo, la Juventus sarà nell’urna delle prime classificate e affronterà una seconda, con la chance di giocare il ritorno in casa. I rischi si chiamano Real Madrid, Bayern Monaco, Manchester City e Psg. Più abbordabili Monaco e Leicester. Il sorteggio verrà effettuato lunedì a Nyon alle 12.

Il match

I bianconeri faticano a trovare la via del gol, tant’è che nel primo tempo si rendono pericolosi solo in un paio di occasioni. Nella ripresa, Higuain segna al 52′ raccogliendo un pallone di Lemina murato in area croata. Poi, al 73′, Rugani batte ancora il portiere ospite con un perentorio stacco di testa sul corner battuto da Pjanic. Nel finale, ritorno in campo per Dybala.

_____

JUVENTUS-DINAMO ZAGABRIA 2-0 (0-0)

Marcatori: 52′ Higuain, 73′ Rugani

Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Evra; Cuadrado, Marchisio, Lemina, Pjanic, Asamoah; Mandzukic, Higuain. Allenatore: Allegri

Dinamo Zagabria (4-3-3): Livakovic; Situm, Sigali, Schildenfeld, Pivaric; Moro, Knezevic, Gojak; Soudani, Coric, Junior Fernandes. Allenatore: Petev

Arbitro: Taylor (Inghilterra)

Ammoniti: Evra, Higuain, Coric

esultanza a fine gara Juventus

esultanza a fine gara Juventus