Martin Caceres nuovo giocatore della Juventus

0
199

Caceres acquistato dalla Juventus

Il difensore uruguaiano Martin Caceres in queste battute finali del calciomercato invernale ha chiuso la trattativa con i bianconeri accettando la proposta della Juventus, diventando un nuovo calciatore a disposizione della rosa di mister Allegri. Nelle ultime settimane la Juventus ha deciso di accelerare i tempi per l’acquisto del difensore centrale della Lazio. Chiudendo con un prestito visto la poca affluenza nel reparto difensivo. Nelle ultime partite dei bianconeri tra infortuni vedi BonucciChiellini. Poi la partenza aspettata del marocchino Benatia il reparto difensivo della vecchia signora si è ridimensionato vistosamente. La società quindi è subito corsa ai ripari affacciandosi sul mercato scegliendo Caceres come alternativa in difesa. Il difensore uruguaiano molto esperto e anche tatticamente intelligente non è nuovo alle grandi sfide nei grandi club di Serie A. Proprio grazie alla Juventus è diventato un veterano vincendo in passato con la maglia bianconera molteplici trofei.

Caceres ritorna alla Juventus

Martin Caceres ritorna per la terza volta ad indossare la casacca bianconera della Juventus. Questa volta accetta la sfida della vecchia signora grazie al suo ottimo rapporto con la società bianconera. Arriva in prestito dalla Lazio per tamponare i molteplici infortuni e le partenze in casa Juventus. Caceres è stato acquistato per la prima volta dalla Juventus quando militava nel Barcellona, dove vinse il famoso Triplete. Allora arrivò in prestito dove collezionò 15 presenze ed una realizzazione per poi essere girato alla fine del campionato al Siviglia. Quel prestito in Spagna durò due anni perchè la Juventus poi lo acquista definitivamente facendolo diventare un punto inamovibile della sua squadra collezionando molti trofei e togliendosi tantissime soddisfazioni. Dopo quel ciclo vincente i bianconeri decisero di rivoluzionare la squadra e quindi partì di nuovo nel 2016, girando in questi due anni e mezzo in diverse società. Ora è arrivato il momento di aiutare un amico e quindi non ha esitato nemmeno per un secondo di ritornare alla Juventus per la terza volta e aiutare la società che gli ha fatto vincere tanto. Ben tornato Martin.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here